Palazzo Requesens - Reale Accademia delle Belle Lettere | Bus Turistico Ufficiale Barcellona

A causa dello sciopero generale del 18 ottobre, il servizio del Barcelona Bus Turístic è sospeso. Ulteriori informazioni.

  • Home
  • Palazzo Requesens - Reale Accademia delle Belle Lettere

Palazzo Requesens - Reale Accademia delle Belle Lettere

Un palazzo gotico seduto sulla muraglia romana

Hola Barcelona, your travel solution

Costruito su una parte dell'antica muraglia romana di Barcellona, questo palazzo gotico è uno dei meglio conservati della città. Il Palazzo Requesens, nel quartiere Gòtic, era il più grande palazzo privato della Barcellona medievale e oggi ospita l'Accademia delle Belle Lettere di Barcellona.

Perché visitare il Palazzo Requesens?

Anche se il Palazzo Requesens fu costruito nel XIII secolo, le ristrutturazioni posteriori, probabilmente fatte nei secoli XVI e XVII, ci hanno lasciato un palazzo in stile prevalentemente gotico, il più grande di proprietà privata della Barcellona medievale. Situato molto vicino alla Basilica dei Santi e Martiri Giusto e Pastore, nel quartiere Gòtic, questo palazzo ha la peculiarità di essere situato su una parte della muraglia romana.

Due torri dell'antica muraglia sono unite da un arco a tutto sesto, mentre un altro settore della fortificazione è stato perforato per aprire i locali del palazzo, costruiti su un grande arco ogivale che parte dal suolo.

L'accesso al palazzo avviene attraverso una porta che si trova in fondo a carrer del Bisbe Caçador e che si affaccia su un cortile gotico, ristrutturato nel XVII secolo e nel quale spicca una larga scala e una delle torri della muraglia romana. Sotto la scalinata, un arco a tutto sesto segna l'accesso a una stanza chiamata el Tinellet per la sua somiglianza con il Salone del Tinell, mentre nel piano nobile troverete una loggia gotica con due settori di tre archi ogivali, ciascuno appoggiato su colonne sottili. Oltre alla loggia, nel piano nobile vedrete anche il salone delle riunioni dell'Accademia delle Belle Lettere di Barcellona. Nell'estremo nord, si apre un cortile con un laghetto centrale circondato da alberi e una fattoria a due piani con uno stile neoclassico.

Le pareti del cortile hanno doppie finestre geminate e trifore gotiche, probabilmente aggiunte in alcune delle ristrutturazioni, insieme alla loggia di colonne prismatiche e tetti curvi di legno che sono stati aggiunti al muro che fa parte della muraglia romana. L'edificio, protetto come patrimonio culturale di interesse nazionale, fu completamente restaurato nel 1970 e dal 1972 ospita anche la Galleria dei Catalani Illustri

 

Come arrivare al Palazzo Requesens?  

Dalla fermata Barri Gòtic del Percorso Rosso del Barcelona Bus Turístic potete arrivare al Palazzo Requesens che è molto vicino alla Basilica dei Santi Martiri Giusto e Pastore.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: L'antenata dell'Accademia delle Belle Lettere di Barcellona è stata l'Accademia dei Diffidenti, fondata nel 1700 da diversi studiosi, tra cui spicca in particolare la figura di Pau Dalmases, proprietario del Palazzo Dalmases, che si trova su carrer de Montcada.
  • Consiglio del barcellonese: Se siete in zona, avvicinatevi alla Basilica dei Santi Martiri Giusto e Pastore, e salite sul suo punto panoramico, uno dei migliori che troverete nel centro di Barcellona!