Antico Mercato del Born. Il Born Centro di Cultura e della Memoria | Bus Turistico Ufficiale Barcellona

Abbiamo progettato un percorso molto speciale per la città di Barcellona, con guida dal vivo in catalano e spagnolo. Prenota ora Barcelona Panoràmica! Più in avanti, ti offriremo di nuovo il servizio di sali-scendi del nostro tour ufficiale.

  • Home
  • Antico Mercato del Born. Il Born Centro di Cultura e della Memoria

Antico Mercato del Born. Il Born Centro di Cultura e della Memoria

Un viaggio archeologico attraverso la storia di Barcellona

Hola Barcelona, your travel solution

Uno dei mercati più notevoli dell’architettura del ferro a Barcellona nasconde un importante giacimento dell’età moderna. Nel grande edificio che fu il mercato del Born potrete scoprire la storia del quartiere La Ribera, fu demolito dal re Filippo V dopo la Guerra di Successione.

10% di sconto sulla tua spesa online

Con un solo biglietto, goditi i tre percorsi del Barcelona Bus Turístic, salendo e scendendo dall'autobus tutte le volte che vuoi.

Perché visitare il Born Centro Culturale?

Il Born Centro Culturale si trova nell’antico mercato del quartiere Born, il primo grande edificio dell’architettura del ferro a Barcellona e, insieme al mercato di Sant Antoni, il più importante della città dal punto di vista architettonico. Progettato da Josep Fontserè i Mestre e costruito tra il 1874 e il 1876, è un mercato a pianta rettangolare, con 2 grandi navate con cupole alle intersezioni e 4 navate più piccole. La struttura è supportata da colonne in ghisa e coperta da tegole lisce vetrificate.

Nel sottosuolo di quello che era il mercato, nel 2002 sono stati scoperti i resti della città medievale e moderna, un eccezionale sito archeologico per lo stato di conservazione e le dimensioni. Si possono osservare resti di 42 strade e 60 abitazioni che facevano parte del quartiere La Ribera, demolito dal re Filippo V per costruire la fortezza militare della Ciutadella dopo la guerra del 1714.

Oggi, dopo i lavori di scavo, restauro e musealizzazione, l’antico mercato del Born è diventato un centro culturale e di reinterpretazione della Guerra di Successione, dove si organizzano anche attività letterarie, teatrali e musicali.

 

Come arrivare al Born Centro Culturale?

Con il Percorso Rosso del Barcelona Bus Turístic arriverete alla fermata Pla de Palau – Parc de la Ciutadella, da dove potete passeggiare fino all’antico mercato del Born.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: Tra i reperti scoperti nell’antico mercato ci sono elementi del periodo romano, come una villa e una necropoli imperiale. Ci sono anche resti del Medioevo che permettono di seguire la costruzione del Rec Comtal del X secolo e l’urbanizzazione e l’espansione del quartiere La Ribera tra i secoli XIII-XIV e fino al XVI. Inoltre, il sito aiuta a capire come il quartiere sia stato trasformato durante la guerra del XVIII secolo e si possono anche contemplare le palle di cannone che l’esercito di Felipe V sparò contro la città.
  • Consiglio del barcellonese: Se volete visitare il Born Centro Culturale, date un’occhiata ai diversi percorsi offerti, ad esempio, incentrati sulla storia del quartiere La Ribera, sulle osterie e le locande nel 1700 o sulla vita notturna del quartiere.
  • Imprescindibile per: Fare un giro attraverso uno dei momenti costitutivi della Barcellona e della Catalogna attuali.