Torre di Les Aigües del Besòs | Bus Turistico Ufficiale Barcellona

A causa dello sciopero generale del 18 ottobre, il servizio del Barcelona Bus Turístic è sospeso. Ulteriori informazioni.

  • Home
  • Torre di Les Aigües del Besòs

Torre di Les Aigües del Besòs

Una torre della Barcellona industriale con vista panoramica

Hola Barcelona, your travel solution

Costruita per fornire acqua alla città di Barcellona, ora è una grande struttura che offre una visione panoramica sulla città e sui dintorni. La Torre di Les Aigües del Besòs è stata utilizzata per la fornitura della zona industriale del Poblenou fino a quando, con l’arrivo dei Giochi Olimpici e la riorganizzazione del quartiere, è stata ristrutturata come monumento storico e belvedere.

Perché visitare la Torre di Les Aigües del Besòs?

La Torre di Les Aigües del Besòs è un edificio unico costruito per fornire acqua alla città di Barcellona dopo un lungo periodo di siccità nel 1882. L’architetto Pere Falqués più tardi avrebbe creato le panchine-lampione del Passeig de Gràcia e il mercato di Sants.

Il luogo scelto per catturare l’acqua era la riva destra del fiume Besòs, oggi nel quartiere Sant Martí, dove fu progettata una torre con un’altezza di 80 metri e due serbatoi, uno a 40 metri e l’altro a 80, che avrebbero immagazzinato l’acqua proveniente dalle pompe installate nella Casa de les Vàlvules. La torre fu inaugurata nel 1882 quando ancora non era finita e aveva solo 51 metri di altezza, che è quella che vediamo oggi.

Architettonicamente la Casa de les Vàlvules e la torre sono esempi della tradizione edilizia catalana. Sono costruite con mattoni massicci senza muratura in pietra e con solo travi in acciaio che sostengono il tetto della torre e della casa. La scala principale della torre è a volta catalana.

Purtroppo, nonostante l’azienda avesse eseguito uno studio accurato della qualità dell’acqua, questa presentava alti indici di salinità e venne dichiarata non idonea al consumo nel 1889. Tuttavia, la torre fu riconvertita per la fornitura di acqua per le industrie metallurgiche che la circondavano, che ne fecero un buon uso fino a quando non iniziò la riformulazione urbanistica di questo settore, dopo i Giochi Olimpici di Barcellona 1992.

Fu per i Giochi Olimpici che sia la torre che la Casa de les Vàlvules vennero restaurate per farne un uso culturale, che hanno ancora oggi, con un ampio belvedere da cui si può ammirare Barcellona e dintorni.

 

Come arrivare alla Torre di Les Aigües del Besòs?

La torre si trova nel Carrer Selva de Mar, proprio a fianco del Parc de Diagonal Mar, fermata del Percorso Verde.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: La Casa de les Vàlvules contiene un’opera dell’artista tedesco Blinky Palermo. Si tratta di "Himmelsrichtungen" (Punti cardinali), un insieme scultorio composto da quattro grandi vetri dipinti in acrilico e supportati da profili di acciaio laminato. È stata l’ultima opera realizzata dall’artista che presentò alla Biennale di Venezia del 1976. I suoi eredi la donarono a Barcellona alla morte di Palermo, nel 1977.
  • Consiglio del barcellonese: La Torre di Les Aigües si trova tra Palo Alto e il Parco di Diagonal Mar, un percorso perfetto per scoprire il passato, il presente e il futuro di questo quartiere di Barcellona.
  • Imprescindibile per: Ottenere una vista panoramica poco comune di Barcellona.