Mercato della Boqueria | Barcelona Bus Turístic

In occasione della Cursa El Corte Inglés, domenica 7 aprile, il Percorso Rosso e alcune fermate del Percorso Blu subiranno delle modifiche dalle 9 alle 14 circa .Informati nelle fermate.

  • Home
  • Mercato della Boqueria

Mercato della Boqueria

Il mercato più antico della città

Hola Barcelona, your travel solution

La Boqueria non è un semplice mercato, è un monumento alla gastronomia, un’esplosione di colori, aromi e suoni. Fu inaugurato nel 1840 ma le sue origini risalgono al XIII secolo. Attualmente occupa 2.583 m² e, nei suoi quasi 300 banchi, possono essere acquistati prodotti provenienti da tutto il mondo. Non vi potete perdere una visita al mercato più antico della città.

Perché visitare la Boqueria?

La cultura gastronomica catalana è di una straordinaria ricchezza e la Boqueria ne è la prova. Vi troverete di tutto: frutta e verdura, pesce e frutti di mare, carne, conserve, legumi, formaggi... Vi si trovano sia prodotti locali sia d’importazione, specialità catalane e cucine del mondo, tradizionali e contemporanee... Inoltre, tutto attorno, negli spazi delimitati dal portico, vedrete numerosi ristoranti dove provare i prodotti che vengono venduti al mercato.

Anche se il mercato attuale è stato inaugurato nel 1840, le sue origini risalgono al Medioevo. Nello spazio che occupa, già nel XIII secolo i mercanti e i contadini allestivano bancarelle ambulanti per vendere i loro prodotti ai viaggiatori che arrivavano o lasciavano la città. Col passare del tempo, le bancarelle si spostarono fino a giungere ai piedi dello scomparso convento di Sant Josep, bruciato nel 1835 durante l’epoca degli incendi ai conventi.

Su quel terreno, situato su Les Rambles, il Comune di Barcellona costruì una piazza con portico. Il nuovo mercato è stato inaugurato nel 1840 con il nome di Mercato di Sant Josep e il tetto è stato completato nel 1916.

Oggi la Boqueria è una sosta obbligata per la architettura, l’ambiente e l’offerta gastronomica. Nel 2005 ha ricevuto il premio per il miglior mercato dell’anno nella sesta edizione della International Public Markets Conference, e nel 2017 la rete statunitense CNN lo ha definito il miglior mercato del mondo.

 

Come arrivare alla Boqueria?

Vi potete arrivare dalla fermata Plaça Catalunya dei Percorsi Blu e Rosso del Barcelona Bus Turístic, che vi lascia due passi da La Rambla. Basta scendere per questo viale e sulla destra troverete la Boqueria.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: All’ingresso del mercato c’è un arco progettato dall’architetto modernista Antoni Falguera nel 1913. L’arco, che è stato restaurato nel 2012, contiene vetri dai disegni geometrici nei colori blu, giallo e marrone, e poggia su due colonne decorate con ceramica trencadís.
  • Consiglio del barcellonese: Se volete scoprire l’origine più rurale della Boqueria, attraversate il mercato e, a metà strada, girate a destra verso la piazza Sant Galdric, popolarmente conosciuta come “la piazza dei contadini”, lì ancora oggi ci sono i contadini e le contadine che portano i frutti e le verdure dei loro orti, come si faceva una volta.
  • Imprescindibile per: Conoscere in prima persona la ricchezza gastronomica catalana, scoprire nuovi prodotti e assaporare prodotti tipici.