Carrer de Ferran | Bus Turistico Ufficiale Barcellona

A causa dello sciopero generale del 18 ottobre, il servizio del Barcelona Bus Turístic è sospeso. Ulteriori informazioni.

  • Home
  • Carrer de Ferran

Carrer de Ferran

Il collegamento tra La Rambla e Plaça de Sant Jaume

Hola Barcelona, your travel solution

L’unica strada rettilinea che collega La Rambla con Plaça de Sant Jaume è uno dei principali assi commerciali del quartiere Gòtic. Progettato nel 1824 per unire le principali arterie della Barcellona medievale, il Carrer de Ferran ha trasformato la configurazione urbana della città.

Perché visitare il Carrer de Ferran?

Il Carrer de Ferran è una delle vie con più storia della città, e fu progettato nel 1824 per unire La Rambla con la fortezza della Cittadella ma alla fine arrivò solo fino alla Plaza de Sant Jaume. L’architetto responsabile dell’apertura di una strada dal tracciato rettilineo, che contrastava con i vicoli medievali della Barcellona dell’epoca, fu Josep Mas i Vila, autore della facciata neoclassica del Comune di Barcellona, della porta del Cimitero del Poblenou e del mercato della Boqueria.

Inizialmente, la strada aveva il nome di Ferran VII, monarca che regnava in quel momento, ma nel 1910 venne ribattezzata con il nome di Carrer de Ferran. Si riempì rapidamente di negozi, soprattutto di gioiellerie e argenterie, e divenne una delle passeggiate più affollate della città. L’apertura del Carrer de Ferran trasformò la zona: si demolì la chiesa medievale di Sant Jaume e le nuove facciate del Comune di Barcellona e del Palazzo del Governo della Catalogna rimasero una di fronte all’altra.

Camminando lungo questa strada dalla Plaça de Sant Jaume verso La Rambla, troverete sulla sinistra l’accogliente Carrer de l’Ensenyança e poi, il Carrer d’Avinyó, l’unica che arriva al Passeig de Colom. Tra Avinyó e il Carrer d’en Rauric vedrete la chiesa di Sant Jaume, che conserva parte della sua facciata originale che poggia le fondamenta su una sinagoga che gli ebrei convertiti trasformarono in una chiesa cristiana nel 1394. Proprio prima di arrivare a La Rambla, si apre sulla sinistra il Passatge de Madoz, che dà accesso alla Plaça Reial.

 

Come arrivare al Carrer de Ferran?

Il Percorso Rosso del Barcelona Bus Turístic ha una fermata, Barri Gòtic, dalla quale potete fare una passeggiata fino al Carrer de Ferran.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: Il Carrer d’Avinyó diede nome a uno dei dipinti più famosi del XX secolo, "Les demoiselles d’Avignon" di Pablo Picasso. L’opera è un omaggio ai bordelli che si trovavano in questa strada di Barcellona.
  • Consiglio del barcellonese: A un centinaio di metri dalla Plaça de Sant Jaume verso La Rambla, sulla sinistra troverete il Passatge del Crèdit. Al numero 4 nacque il pittore Joan Miró. E in un altro piano dello stesso edificio ebbe il suo primo atelier.
  • Imprescindibile per: Conoscere l’antica Barcellona.