Arco del Trionfo | Bus Turistico Ufficiale Barcellona

A causa dello sciopero generale del 18 ottobre, il servizio del Barcelona Bus Turístic è sospeso. Ulteriori informazioni.

  • Home
  • Arco del Trionfo

Arco del Trionfo

L’ingresso di Barcellona nell’epoca moderna

Hola Barcelona, your travel solution

Costruito in occasione dell’Esposizione Universale del 1888, questo arco alto 30 metri segna un confine tra la Città Vecchia e la Barcellona moderna. L’Arco del Trionfo era alla testa del viale che portava all’entrata principale dell’Esposizione Universale del 1888 e oggi segna il confine tra la città antica e l’Eixample.

Perché visitare l’Arco del Trionfo?

Il monumentale Arco del Trionfo è stato costruito come porta d’ingresso all’area dell’Esposizione Universale del 1888, dando accesso a quello che oggi è il Passeig Lluís Companys, un viale largo 50 metri dove risaltano le balaustre in ferro disegnate da Pere Falqués, architetto comunale di Barcellona che, tra le altre opere, rimodellò la Plaça de Catalunya, riordinò il Parco de la Ciutadella e fu l’autore delle panchine-lampione del Passeig de Gràcia.

L’arco, in mattone rosso e in stile neo-mudéjar, fu progettato dall’architetto Josep Vilaseca, che disegnò un arco classico di 30 metri d’altezza decorato in abbondanza. Su ognuna delle facce dei fregi fu rappresentato un tema relativo alla città:

  • Barcellona riceve le nazioni, di Josep Reynés, sul lato del Passeig Sant Joan.
  • Assegnazione dei premi ai partecipanti all’Esposizione, di Josep Llimona, sul lato del Passeig Lluís Companys.
  • Le allegorie dell’Industria, dell’Agricoltura e del Commercio, su un lato.
  • Le allegorie delle Scienze e delle Arti, dall’altro.
  • Le Fame, figure alate dei contrafforti, furono scolpite da Manuel Fuxà e Pere Carbonell.

 

Come arrivare all’Arco del Trionfo?

Dalla fermata Zoo del Percorso Rosso del Barcelona Bus Turístic potete entrare al Parco della Ciutadella e uscire dalla porta che dà sul Passeig Lluís Companys, alla fine del quale troverete l’arco.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: Oggi è molto frequente che l’Arco del Trionfo venga usato come traguardo di alcune delle più importanti corse di Barcellona, come quella di Jean Bouin o la Maratona di Barcellona.

  • Consiglio del barcellonese: Il Passeig de Lluís Companys, al quale si accede dall’Arco del Trionfo, è un buon posto per pattinare o andare in bicicletta.

  • Imprescindibile per: Contemplare un arco di trionfo differente, che non fu innalzato per commemorare una vittoria militare ma per celebrare un evento civico.