La Monumental | Barcelona Bus Turístic

In occasione della Cursa El Corte Inglés, domenica 7 aprile, il Percorso Rosso e alcune fermate del Percorso Blu subiranno delle modifiche dalle 9 alle 14 circa .Informati nelle fermate.

  • Home
  • La Monumental

La Monumental

Testimonianza dell’auge e della caduta della tauromachia in Catalogna

Hola Barcelona, your travel solution

Costruita nel 1914, l’epoca di massimo apogeo dei tori a Barcellona, questa arena è stata una delle più prestigiose in Spagna. Tuttavia, nel 2011 è andata in scena l’ultima corrida in Catalogna. A parte la sua ricchezza architettonica, l’arena della Monumental ha un notevole valore simbolico per aver assistito, nella storia recente, alla lotta tra sostenitori e detrattori della corrida.

Perché visitare La Monumental?

Nell’arena della Monumental, con una capienza di 19.582 posti, la tauromachia fu praticata tra il 12 aprile 1914 e il 25 settembre 2011. Nel 1914 fu inaugurata con una facciata in stile noucentista e con il nome di "El Sport". Tuttavia, nel 1916, il successo degli spettacoli taurini portò a una ristrutturazione e un’estensione che fu diretta dall’architetto Ignasi Mas i Morell, in collaborazione con Domènec Sugranyes. Fu allora che vi si aggiunse una corona esterna di stile mudéjar e bizantino, con un’aria modernista, e quando fu ribattezzata con il nome di "Monumental". 

L’abolizione della corrida in Catalogna è entrata in vigore il 1° gennaio 2012 e tre mesi prima, nel settembre 2011, è stata celebrata l’ultima corrida alla Monumental durante la Festa Grande di Barcellona. Dopo la scomparsa dell’arena "El Torín", inaugurata nel 1834 nel quartiere Barceloneta e chiusa nel 1923, e di quella de Las Arenas, inaugurata nel 1900 nella Plaça d’Espanya e attiva fino al 1977, anche la Monumental ha chiuso le sue porte, almeno per la corrida, perché continua a funzionare come palcoscenico per spettacoli musicali e altri eventi.

 

Come arrivare a La Monumental?

La Monumental si trova alla confluenza della Gran Via de les Corts Catalanes e il Carrer de Marina. Dalla fermata Sagrada Família del Percorso Blu del Barcelona Bus Turístic potete arrivarvi seguendo il Carrer de Marina in direzione mare.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: Durante la guerra civile spagnola La Monumental divenne un garage e un deposito di rottami, e alcune delle panche di legno furono rimosse per costruire alcune rampe di cemento dove circolavano i veicoli.
  • Consiglio del barcellonese: Se volete percorrere la città in bicicletta, il Carrer de Marina, dove troverete La Monumental e la Sagrada Família, è una delle migliori strade per avanzare su due ruote. Da qui è possibile raggiungere facilmente il Porto Olimpico.
  • Imprescindibile per: Coloro che sentono curiosità per la tauromachia.