Monastero di Sant Pau del Camp | Barcelona Bus Turístic

In occasione della Cursa El Corte Inglés, domenica 7 aprile, il Percorso Rosso e alcune fermate del Percorso Blu subiranno delle modifiche dalle 9 alle 14 circa .Informati nelle fermate.

  • Home
  • Monastero di Sant Pau del Camp

Monastero di Sant Pau del Camp

La più antica chiesa di Barcellona conserva un delizioso chiostro romanico

Hola Barcelona, your travel solution

Un monastero benedettino costruito al di fuori delle antiche mura nasconde uno dei chiostri romanici più unici d’Europa. Fu costruito alla fine del X secolo, al di fuori della protezione della cinta muraria, in mezzo al campo, da cui prende il nome. Oggi fa parte delle strutture culturali del Raval.

Perché visitare Sant Pau del Camp?

Sant Pau del Camp è un antico monastero benedettino, il più antico conservato in città. Fu costruito alla fine del X secolo, al di fuori delle mura di Barcellona, motivo per il quale fu attaccato e ricostruito più volte fino a quando, nell’ultimo ampliamento della cinta muraria medievale, alla fine fu protetto all’interno delle mura.

La chiesa del monastero è a una navata unica coperta con volta a botte e con pianta a croce greca. Ha un’abside, due absidiole e tiburio con transetto. Il portale è incorniciato da due colonne rifinite con capitelli visigoti di marmo. All’esterno attira l’attenzione la decorazione di lombarde con volti umani, animali fantastici e vegetali.

Tuttavia, l’elemento più importante è senza dubbio il piccolo chiostro, costruito nel XIII secolo e formato da archi polilobati dalla chiara influenza musulmana che lo rende un chiostro romanico unico in Europa. Troverete archi di 3 e 5 lobi, decorati con fregi geometrici o vegetali che poggiano su colonne geminate.

Intorno al chiostro si trovano alcune tombe, due delle quali appartenenti alla famiglia dei conti di Bell-lloc e nell’antica sala capitolare si conserva ancora una lapide risalente al 911 che indica la tomba di Guifré II, fondatore del monastero.

 

Come arrivare a Sant Pau del Camp?

Dalla fermata del Percorso Rosso del Barcelona del Bus Turístic Colón – Museu Marítim arriverete al monastero di Sant Pau del Camp se camminerete lungo Avinguda de les Drassanes fino all’inizio de La Rambla del Raval, dove si trova il Carrer de Sant Pau, che ospita il monastero.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: La chiesa è stata costruita utilizzando i resti di un precedente edificio, per questo le due colonne del portale sono di origine visigota.
  • Consiglio del barcellonese: Molto vicino a Sant Pau del Camp troverete l’Avinguda Paral·lel, una strada piena di teatri e luoghi di intrattenimento.
  • Imprescindibile per: Scoprire un gioiello del romanico catalano poco conosciuto.