Museu de la Música | Bus Turistico Ufficiale Barcellona

24/02: In occasione della partita del FC Barcelona allo Stadio Olimpico, il Percorso Rosso non effettuerà il servizio nella zona di Plaça de Espanya e Montjuic a partire dalle ore 13.

11/02: a causa della Mezza Maratona di Barcellona, ​​ il servizio sarà interessato dalle 8:30 alle 15:00 circa.

11/02: In occasione della partita del FC Barcelona allo Stadio Olimpico, il Percorso Rosso non effettuerà il servizio nella zona di Plaça de Espanya e Montjuic a partire dalle ore 18.

  • Home
  • Museu de la Música

Museu de la Música

Un viaggio nel tempo e nello spazio nella storia degli strumenti musicali

Hola Barcelona, your travel solution

Il Museo della Musica di Barcellona offre un viaggio intorno al mondo attraverso la storia della musica, esponendo strumenti di varie culture. Organizzato secondo le tendenze innovative dei musei, il museo offre un'immersione sonora attraverso la sua esposizione permanente. Inoltre organizza mostre temporanee, laboratori, concerti educativi...

Barcelona Bus Turístic, nell’app Hola Barcelona

La tua app per visitare la città con il Barcelona Bus Turístic: percorsi, fermate e luoghi emblematici. Inoltre potrai portare comodamente con te i tuoi biglietti!

Perché visitare il Museu de la Música?

Il Museo è l'istituzione del Comune di Barcellona dedicata alla sperimentazione e alla riflessione sulla musica. È una finestra aperta sulle culture musicali di tutto il mondo che, al di là della contemplazione degli strumenti, permette di sentire la musica e allo stesso tempo di riflettere su di essa.

Dal 2017, il Museo si trova nell'Auditorium di Barcellona, ma le origini di questa istituzione sono molto più lontane. L'interesse della cultura catalana per gli strumenti musicali antichi era già evidente in diverse esposizioni del XIX secolo, tra cui l'Esposizione Universale di Barcellona del 1888. Fu in quel grande evento che nacque l'idea di esporre una collezione specifica di strumenti musicali, anche se il progetto fu messo in attesa fino agli anni '60, quando fu aperto il Museo della Musica presso il Conservatorio di Barcellona.

La mostra attuale è stata costruita con donazioni ed è composta da più di cento strumenti che formano una collezione di riferimento in tutto il mondo, esposti in uno spazio che permette una visione a 360° dei pezzi e un'immersione sonora. La visita alla mostra permanente inizia con gli elementi comuni della musica, come la melodia, il ritmo e il timbro. Continua con vari spazi espositivi e finisce in una sala interattiva. Si completa con mostre temporanee, concerti e attività informative e un'area di ricerca con più di 50.000 documenti disponibili per la consultazione.

 

Come arrivare al Museu de la Música?

Il Museo della Musica si trova nel complesso dell'Auditorium di Barcellona, in Plaça de les Arts, accanto al Teatro Nazionale della Catalogna. Una volta scesi alla fermata Glòries del Percorso Rosso del Barcelona Bus Turístic, basta risalire il carrer Zamora e, attraversando l'Avinguda Meridiana verso la carrer Padilla, lo troverai sulla sinistra.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: La collezione di chitarre classiche del museo è una delle più importanti del mondo, con esempi eccezionali come quelli di Antonio de Torres, considerato il miglior costruttore di chitarre della storia.
  • Consiglio del barcellonese: Questo è un museo ideale da visitare con la famiglia. Alla fine del tour, c'è una stanza dove si possono suonare liberamente vari strumenti musicali, un'attività particolarmente attraente per i bambini.
  • Imprescindibile per: Musicisti, liutai, amanti degli strumenti antichi, della musica e della cultura.