Quartiere Sants | Bus Turistico Ufficiale Barcellona

A causa dello sciopero generale del 18 ottobre, il servizio del Barcelona Bus Turístic è sospeso. Ulteriori informazioni.

  • Home
  • Quartiere Sants

Quartiere Sants

Un antico nucleo operaio rivitalizzato dai treni ad alta velocità

Hola Barcelona, your travel solution

L’antico municipio di Santa Maria de Sants fu uno dei centri della Barcellona industriale del XIX secolo. Oggi nel quartiere Sants non troverete solo la principale stazione ferroviaria della città, da cui partono i treni ad alta velocità, ma anche un importante asse commerciale.

Perché visitare il Quartiere Sants?

Santa Maria de Sants era una città alla periferia di Barcellona, che ebbe origine lungo il vecchio sentiero reale. Alla fine del XVIII secolo fu costruita una nuova strada che favorì l’economia dell’area e che, un secolo dopo, servì a sostenere uno degli assi principali del progetto Cerdà per l’Eixample, il Paral·lel.

Nel XIX secolo il quartiere Sants fece un grande balzo in avanti, con la costruzione della linea ferroviaria e la creazione di spazi commerciali che sfuggivano alle tasse di Barcellona. Il quartiere diventò un centro operaio con numerose industrie tessili, tra cui quella del Vapor Vell, che oggi è una biblioteca e una scuola, e il Vapor Nou o Espanya Industrial, che fu trasformata in un parco nel 1983.

Nel 1897 Sants fu annesso a Barcellona e da allora, grazie alle grandi ristrutturazioni urbanistiche, è diventato un importante punto di comunicazione della città, con la stazione ferroviaria e degli autobus di Barcellona-Sants, che ha accolto l’arrivo dei treni ad alta velocità, e anche una zona commerciale piena di vita, con l’asse Creu Coberta-Carretera de Sants.

 

Come arrivare al quartiere Sants?

Con il Percorso Rosso del Barcelona Bus Turístic arriverete alla fermata Estació de Sants, da dove potrete prendere treni regionali e ad alta velocità, autobus, o anche iniziare un tour a piedi per il quartiere.

 

Per i più curiosi

  • Sapevi che: La stazione Barcelona-Sants, o solo Sants, è la principale stazione ferroviaria della Catalogna e la seconda stazione di Spagna, dopo quella di Madrid-Atocha, con un volume di viaggiatori vicino ai 30 milioni all’anno. Da questa stazione è possibile prendere treni ad alta velocità per Madrid o Parigi, così come l’Euromed e i treni regionali di media e breve distanza.
  • Consiglio del barcellonese: Dalla stazione di Sants, in soli 20 minuti, raggiungerete città costiere con ampie spiagge a sud, come Sitges o Castelldefels, e con un po’ più di tempo, verso nord, potete visitare Blanes, sulla Costa Brava e anche Figueres, dove troverete il Museo Dalí.
  • Imprescindibile per: Coloro che vogliono esplorare i comuni della costa catalana.